Home » In Evidenza, Sindacati, Territorio

Verso la ricostituzione della Commissione centro storico: autonomia e un portavoce per ogni zona che lo vorrà

Inserito il 21 ottobre 2018 – 05:55

Confcommercio sta lavorando come noto alla ricostituzione della nuova Commissione centro storico, organismo di natura sindacale che vedrà la sua nuova luce in una versione allargata non più soltanto al centro città, ma anche ai quartieri della prima periferia.

Una decisione, questa, nata sulla scia dei risultati ottenuti e del buon lavoro svolto dalla Commissione in questi anni, che l’associazione ritiene dunque meritevole di essere esportato e replicato anche in altre realtà cittadine.

A tale proposito, Confcommercio – in attesa che la giunta giunga alla stesura e alla approvazione del nuovo regolamento per questo organismo – sottolinea la possibilità di giungere alla creazione per ogni zona che lo vorrà di un propria struttura con tanto di portavoce che possa riunirsi e prendere decisioni e presentare proposte autonome, avendo Confcommercio al suo fianco.

Il primo atto di questo nuovo corso potrebbe riguardare la Zona Ovest del centro storico (via San Paolino, via Vittorio Emanuele e strade adiacenti), per il quale sono previsti incontri nel corso delle prossime settimane.