Home » Contenuti Speciali, In Evidenza

Ego Women Run: il 20 maggio si corre al femminile contro disturbi alimentari, obesità e i tumori al seno

Inserito il 14 maggio 2018 – 15:08

L’entusiasmo è acceso per la Ego Women Run l’unica corsa di donne per le donne (che era stata rimandata a causa maltempo). Tutte le partecipanti iscritte e che si vogliono iscrivere alla Ego Women Run 2018 si danno appuntamento domenica 20 maggio ore 8.30 ad Ego Wellness Resort di Sant’Alessio. Una grande festa colorata di lilla, una marcia ludica motoria (che chi vuole può anche correre) organizzata per lanciare un messaggio importantissimo: sì alla prevenzione del tumore alla mammella e attenzione verso i disturbi del comportamento alimentare.

Chi ha già il pettorale basta che indossi la t-shirt ricevuta con il pacco gara e offra il suo divertimento, per iscriversi sono ancora a disposizione i pettorali presso i Centri Ego.

Sarà una pacifica e solidale invasione tutta al femminile, il colore della campagna che ricorda l’impegno costante verso tutti i disturbi alimentari e obesità, per la cui sensibilizzazione alla terapia e alla cura quest’anno la EWR2018 volge la sua attenzione, unitamente all’impegno circa la prevenzione del tumore al seno. Tutti i ricavati delle iscrizioni, infatti, sono destinati all’Associazione A.C.C.A. Lucca Onlus e all’Associazione “Silvana Sciortino”, che si occupano rispettivamente delle due problematiche.

EWR2018 fa parte dei progetti speciali “Lucca si muove con noi”, che promuovono e valorizzano il legame con il territorio oltre a diffondere i sani valori wellness. In collaborazione con Lucca Marathon e con il patrocinio del Comune di Lucca e Confcommercio per l’imprenditoria al femminile, quest’anno abbiamo ricevuto anche il supporto anche dell’Azienda Sanitaria Toscana Nord-Ovest con questa motivazione: “Si tratta di un’iniziativa molto importante che rientra nella promozione di stili di vita salutari e nella lotta alla sedentarietà, oltre a rappresentare un momento di benessere utile anche a fini ricreativi”. E poi musica live, food & beverage e il piacere di partecipare ad un evento di sostegno per tutto il mondo femminile.