Home » Contenuti Speciali, In Evidenza, Servizi alle Imprese

Ci siamo: dal 26 maggio il nuovo regolamento europeo sulla privacy è realtà. Rivolgiti ai nostri uffici per un’analisi gratuita della tua azienda

Inserito il 22 maggio 2018 – 08:34

Dal 26 maggio sarà in vigore il nuovo regolamento europeo sulla Privacy, che interesserà tutte le imprese. Sia che abbiano dipendenti o meno, che abbiano un sito internet o un impianto di videosorveglianza, sia che siano presenti dei computer che molto altro ancora. Confcommercio Imprese per l’Italia province di Lucca e Massa Carrara ha attivato per aiutare i commercianti una serie di sportelli sul territorio con l’intento di fornire una prima analisi gratuita.

Dopo gli incontri organizzati con gli esperti del settore a Lucca come a Massa, in Versilia e Valle del Serchio, adesso l’associazione che fa riferimento a Palazzo Sani si mette al fianco delle aziende per risolvere tutte le problematiche legate al nuovo regolamento europeo che non “risparmierà” nessuna attività.

Una normativa assai complessa, impossibile da standardizzare, anzi proprio da personalizzare a seconda del modo in cui ogni impresa richiede, tratta e conserva i dati. Il servizio offerto si articola su due momenti: analisi e redazione dei documenti necessari.

Infatti, il primo passo che consigliano gli operatori di Confcommercio è un’analisi per conoscere nel dettaglio tutti i rapporti esistenti all’interno dell’impresa, da quelli con fornitori e clienti a quelli appunto legati a sito internet o videosorveglianza o altri servizi esterni.

Quest’analisi viene fornita in maniera gratuita negli sportelli che Confcommercio ha attivato su tutto il territorio. Dopo questo primo incontro verrà stilato un preventivo relativo ai documenti da preparare.

Questi gli uffici in cui si svolge il servizio su appuntamento: Lucca (0583-47311), Viareggio (0584-618654), Castelnuovo di Garfagnana (0583-62548) e Massa (0585-499513). Gli operatori di Confcommercio sono disponibili anche a visite a domicilio.