Home » In Evidenza, Sindacati, Territorio

Progetti e problematiche della Zona Ovest, la Commissione centro storico chiede un incontro all’amministrazione

Inserito il 6 marzo 2018 – 13:51

Un incontro con l’amministrazione comunale, per fare il punto della situazione su diverse e importanti questioni riguardanti il futuro della Zona Ovest della città. A chiederlo sono i rappresentanti di zona della Commissione centro storico di Confcommercio, tramite il presidente, con una lettera inviata nei giorni scorsi all’amministrazione.

Nello specifico, i rappresentanti della Zona Ovest chiedono di conoscere dal Comune lo stato delle cose in merito alla situazione dei cantieri all’interno della ex Manifattura Tabacchi, soprattutto per quello che riguarda la parte destinata alla sosta delle auto. Di particolare interesse è anche la situazione del parcheggio Cittadella e quelli di di piazza della Magione, piazzale Verdi e della ex Caserma Lorenzini. I commercianti della Zona Ovest chiedono poi chiarimenti sul progetto riguardante la rotatoria di piazzale Boccherini, per il quale si ventila – con grande preoccupazione da parte dei negozianti – la perdita di posti auto a stallo blu esistenti.

A tale proposito, i negozianti sottolineano come il progetto della rotatoria sia sempre stato visto con favore, trattandosi di un elemento capace di unire in modo più stretto la Zona Ovest del centro storico con il quartiere periferico di Sant’Anna, purché questo non renda più difficile di quanto già non lo sia oggi trovare parcheggi liberi per tutti coloro che intendono recarsi in città.

Infine, i rappresentanti della commissione chiedono all’amministrazione quali progetti intenda portare avanti per la tutela del pochi negozi storici rimasti nell’area, per i quali sono attesi interventi speciali e specifici. Dopo la lettera protocollata nei giorni scorsi, la Commissione centro storico attende adesso di poter essere ricevuta a breve dall’amministrazione comunale.