Home » In Evidenza, Servizi alle Imprese, Sindacati

Nuovo regolamento europeo sulla privacy, il 26 marzo seminario a Palazzo Sani aperto a tutte le aziende iscritte a Confcommercio

Inserito il 19 marzo 2018 – 11:55

A partire dal prossimo 25 maggio sarà direttamente applicabile il nuovo regolamento sulla privacy Ue 2016/679, con il quale saranno apportate importanti modifiche alle norme che finora hanno regolato questa materia in tutti gli Stati dell’Unione europea, Italia compresa.

Confcommercio Imprese per l’Italia – Province di Lucca e Massa Carrara sta organizzando diversi appuntamenti informativi, in modo che i propri associati arrivino a questa importante scadenza adeguatamente informati. La nuova normativa, infatti,  interessa indistintamente  le tipologie di aziende.

Oltre al doppio appuntamento in programma giovedì 22 marzo a Cinquale e in replica venerdì 23 a Lucca – riservato esclusivamente agli associati di Fimaa e incentrato sulle novità riguardanti il settore degli agenti immobiliari – Confcommercio ha organizzato un altro seminario previsto lunedì 26 marzo a partire dalle 14,30 a Palazzo Sani, di carattere più generale e aperto ai soli iscritti all’associazione, ma di ogni tipologia di azienda. Incontro, questo, che vedrà la presenza di importanti relatori ed esperti di settore provenienti da Confcommercio Italia quali Roberto Cerminara e Flavia Allocca.

Tale appuntamento verrà poi replicato il prossimo 9 aprile sempre alle 14,30, nella sede dell’Hotel Eden al Cinquale, anche in questo caso riservato ai soli associati di Confcommercio.

Nei prossimi giorni verranno resi noti ulteriori dettagli su questa iniziativa, ma per prendervi parte – gratuitamente – sarà comunque obbligatoria una registrazione preventiva che attesti l’iscrizione a Confcommercio.

Per informazioni e registrazioni è possibile comunque rivolgersi sin da ora agli uffici dell’associazione (referenti Sara Giovannini – giovanninisara@confcommercio.lu.it; 0583/473122 – Luca Dini, diniluca@confcommercio.lu.it; 0583/473133).

 

 

 

 

 

 

 

Con replica in programma su Massa il prossimo 9 aprile.