Home » In Evidenza, Sindacati, Territorio

Controlli della Usl n. 12 in Versilia: Confcommercio a disposizione per check up gratuiti alle aziende

Inserito il 16 aprile 2015 – 07:14

Si è svolto a Pietrasanta in un clima di grande collaborazione il tradizionale incontro tra il dipartimento di prevenzione dell’azienda Usl n. 12 e le associazioni di categoria per discutere delle risultanze dei controlli sulla sicurezza alimentare.

Per quanto riguarda i controlli operati nel 2014, le problematiche più frequenti riscontrate dagli organi ispettivi sono riferite all’igiene e alla pulizia degli ambienti di lavoro e di produzione degli alimenti, con alcuni casi davvero eclatanti.

Anche per il 2015 sono in programma i controlli dell’Usl, divenuti ormai di routine per le attività, negli stabilimenti di qualsiasi tipo: anche le manifestazioni temporanee come le sagre continueranno ad essere regolarmente controllate, un punto su cui Confcommercio ha sempre battuto molto ed il cui accoglimento non può che essere motivo di soddisfazione.

I controlli saranno mirati al rispetto dei criteri indicati nel“pacchetto igiene” della Regione: le aziende infatti dovranno essere in regola con riferimento ai requisiti strutturali, al prerequisito, alla gestione dei Moca, alla normativa in tema di Haccp, alla potabilità dell’acqua, alla rintracciabilità ed all’utilizzo dei manuali di corretta prassi igienica.

Gli aspetti di novità per quest’anno riguardano da un lato la possibilità di controlli anche per le aziende agricole ed i rivenditori di prodotti fito-sanitari (agrarie, ecc), dall’altro la massima attenzione che verrà prestata alll’etichettatura degli alimenti ed all’indicazione degli allergeni dopo l’entrata in vigore della nuova normativa. Per quanto riguarda in particolare il mondo della macelleria, novità in materia di etichettatura con l’introduzione dell’obbligo di indicare luogo di nascita e di allevamento.

Confcommercio Viareggio – Versilia è sempre a disposizione per effettuare con tecnici specializzati check up gratuiti in azienda per la verifica di tutti gli adempimenti relativi al rispetto della normativa igienico – sanitaria, in particolare sui nuovi obblighi legislativi in tema di allergeni ed etichettatura, ed in tema di sicurezza sui luoghi di lavoro.