Home » In Evidenza, Territorio

La Regione proroga ed estende tempi e accesso per il fondo riservato alle imprese toscane colpite da calamità

Inserito il 24 marzo 2015 – 13:55

Confcommercio Imprese per l’Italia- province di Lucca e Massa Carrara informa che la giunta della Regione ha deciso di estendere l’ambito di operatività del fondo “Microcredito per le imprese toscane colpite da calamità naturali” anche alle imprese colpite dalla tempesta di vento del 5 marzo scorso.

Anche le imprese versiliesi quindi potranno presentare la domanda per beneficiare di questa misura. Il provvedimento prevede la concessione di importi fino ad un massimo di 25 mila euro a tasso zero rimborsabili da 3 a 10 anni per far fronte ad esigenze di liquidità o per ripristinare danni strutturali aziendali o di perimento merce, o come specifica la delibera, per recuperare giornate perdute.

Le domande potranno essere presentate fino al prossimo 27 maggio, da tutte le piccole e medio imprese non cessate, con sede legale o che svolgano attività nei comuni colpiti da calamità naturali. Gli uffici di Confcommercio sono a disposizione per assistere le imprese nella compilazione della domanda e nell’invio della documentazione necessaria per richiedere i suddetti finanziamenti.

Si invitano quindi gli interessati a contattare l’ufficio credito della sede di Viareggio (telefono 0584/618654, referenti Maria Nannola e Lorenzo Guerrieri).