Home » In Evidenza, Sindacati, Territorio

Martini: “Parcheggi gratis in centro storico dalle 18 alle 20 per favorire lo shopping natalizio”

Inserito il 16 dicembre 2014 – 13:57

Parcheggi gratuiti in centro storico, a partire dalle 18, per invogliare tutti a recarsi in città per gli ultimi acquisti prenatalizi. Questa la richiesta che la Commissione centro storico di Confcommercio, presieduta da Giovanni Martini, rivolge all’amministrazione comunale. Richiesta, questa, già effettuata negli anni scorsi dalla Commissione stessa, ma che quest’anno è stata anticipata in considerazione del momento particolarmente critico per il tessuto imprenditoriale cittadino, anche a causa delle pessime condizioni meteo che scoraggiano molte persone, anche nei weekend, a recarsi in città.

“Di recente – afferma Martini – abbiamo protocollato una lettera in Comune all’attenzione del sindaco Alessandro Tambellini e degli assessori Giovanni Lemucchi, Francesca Pierotti e Celestino Marchini nella quale chiedevamo che la tradizionale concessione della gratuità dei parcheggi a stallo blu dalle 18 alle 20 a partire dall’inizio del mese di gennaio e sino alla Pasqua, fosse anticipata al primo weekend di dicembre”.

“Una scelta – aggiunge Martini -, la nostra, dettata dalla convinzione che gli effetti della crisi economica generale si siano acuiti quest’anno ancor di più rispetto al passato, comportando un calo di presenze in centro storico dovuto anche al maltempo. E una iniziativa che ritenevamo e riteniamo necessaria per incentivare la presenza di pubblico all’interno del centro storico, in una fascia oraria (quella compresa fra le 18 e le 20) utile per qualsiasi tipologia di attività commerciale, al fine di favorire anche tutti coloro che intendono recarsi in città per lo shopping natalizio”.

“Tutti gli operatori – chiude il presidente della Commissione – si aspettano una risposta positiva e, visto che si avvicina l’ultimo weekend prima delle festività, rinnoviamo la nostra richiesta all’amministrazione comunale, nella convinzione che sia necessario portare avanti e sostenere qualsiasi azione mirata a favorire il maggior flusso possibile di persone in centro storico, in un momento di strategica importanza per l’intero tessuto economico della città”.