Home » In Evidenza, Sindacati, Territorio

“Lucca e i giorni di Puccini”, pacchetti speciali offerti da Federalberghi Confcommercio

Inserito il 7 novembre 2014 – 11:32

 In sinergia con la creazione del ricchissimo cartellone della manifestazione “Lucca i giorni di Puccini – Lucca Puccini Days”, il festival di appuntamenti dedicato al Maestro lucchese, nato dalla sinergia tra Comune di Lucca, Fondazione Giacomo Puccini e Teatro del Giglio, in collaborazione con Edizione Nazionale delle Opera di Giacomo Puccini, Centro Studi Giacomo Puccini e Puccini Museum – Casa Natale, con il patrocinio della Regione Toscana e della Provincia di Lucca, Federalberghi Confcommercio Lucca ha sviluppato una serie di pacchetti soggiorno ad hoc per coloro che parteciperanno agli eventi pucciniani.

Gli ospiti interessati a visitare o soggiornare a Lucca nei giorni della manifestazione, che, ricordiamo, prevede anche due recital pianistici in cui sarà riportato in vita il pianoforte originale appartenuto al Maestro e su cui Puccini compose la Turandot, avranno a disposizione una gamma di possibilità sviluppate dagli albergatori lucchesi per favorire la conoscenza del territorio, dei suoi noti valori nell’ambito dell’arte, della cultura e dell’enogastronomia.

Oltre ad una fitta rete di soluzioni di soggiorni, dentro e fuori le Mura, in strutture antiche, ammantate del fascino medievale della città, o in resort di campagna o moderni e funzionali hotel metropolitani, Lucca offrirà ai suoi ospiti la possibilità di tour enogastronomici, dedicati all’olio, al vino e alla cucina del territorio, esperienze culturali e visite al ricchissimo patrimonio artistico e storico dell’intera Lucchesia, ed ampie possibilità anche per chi è interessato al benessere o allo shopping.

I pacchetti turistici saranno venduti insieme con i biglietti per i concerti o con i carnet abbonamento alle serate, il tutto nell’ottica di valorizzare, con l’occasione dell’evento pucciniano, il ricchissimo patrimonio del territorio. Prima di assistere, il prossimo 28 e 30 novembre, ai recital pianistici di Aldo Ciccolini, grande maestro del pianoforte, per oltre cinquant’anni riferimento assoluto dell’interpretazione pianistica del grande repertorio francese, e di Ramin Bahrami, giovane rivelazione mondiale diventato rapidamente il riferimento assoluto delle interpretazioni bachiane sul pianoforte, gli ospiti potranno così apprezzare godere della “Way of life” lucchese, apprezzandone le suggestive atmosfere cittadine o la ricchissima vita culturale e sociale della città. Tutti i concerti avranno luogo presso il prestigioso Teatro del Giglio di Lucca, iniziando dal recital pianistico del Maestro Aldo Ciccolini il 28 novembre alle 21, per proseguire con l’Orchestra del Teatro Carlo Felice il 29 novembre e il pomeridiano del Maestro Ramin Bahrami il 30 novembre alle 17. Gli eventi musicali si inseriscono all’interno di un ricco cartellone che valorizza l’unicità del momento e, al tempo stesso, veicolano l’immagine del compositore e della città di Lucca come vivace centro di cultura, valori del territorio, turismo culturale. Tutte le informazioni sugli eventi in programma e sull’acquisto dei biglietti sono consultabili sul sito www.teatrodelgiglio.it.