Home » In Evidenza, Sindacati, Territorio

Conclusi i lavori di ripristino di piazzale Verdi, le considerazioni dei commercianti della zona

Inserito il 15 settembre 2014 – 11:23

In merito alla avvenuta conclusione dei lavori di risistemazione di piazzale Verdi, con il conseguente ripristino del capolinea dei pullman di linea al suo interno e il recupero di circa 60 posti auto a stallo blu in piazzale Boccherini, i rappresentanti della zona ovest della Commissione centro storico di Confcommercio Alberto Venga, Caterina Volpi e Isola Carrara intendono esprimere alcune considerazioni al riguardo.

“Quello che si è concluso in questi giorni – affermano Venga, Volpi e Carrara a nome dei commercianti della zona – è stato un percorso lungo e non facile, che ha visto un grande impegno da parte della Commissione centro storico di Confcommercio, soprattutto del suo presidente Giovanni Martini. Un percorso che ha visto lo scorso 31 marzo una nutrita delegazione di commercianti della zona ovest, assieme a Confcommercio e Commissione, recarsi in Consiglio comunale per una seduta che poi non si svolse per l’assenza del numero legale, ma che ci consentì egualmente di incontrare il sindaco Alessandro Tambellini, che si prese l’impegno di risolvere la questione della risistemazione di piazzale Verdi a seguito dell’annullamento del progetto Piuss”.

“L’iter – aggiungono Venga, Volpi e Carrara – è poi andato avanti nei mesi successivi, con la proposta della Commissione di spostare la sosta dei pullman di linea dal piazzale Boccherini, riposizionandolo all’interno di piazzale Verdi in attesa che sia pronto il nuovo terminal dei bus. Il sindaco, nel dare il suo assenso, aveva garantito che l’intervento si sarebbe concluso entro l’inizio del nuovo anno scolastico”.

“Oggi – proseguono i tre rappresentanti della zona ovest -, dunque, possiamo osservare con soddisfazione il fatto che la promessa del primo cittadino sia stata mantenuta, con un’operazione che ha permesso anche di recuperare circa 60 posti auto a stallo blu in piazzale Boccherini. Ringraziamo pertanto Tambellini, gli assessori e il personale degli uffici tecnici comunali che hanno seguito la vicenda, ma anche Confcommercio e il presidente della Commissione per il grande impegno profuso. Quando a luglio oltre 40 commercianti si ritrovarono a Palazzo Sani per discutere del presente e del futuro di piazzale Verdi, c’era chi chiedeva subito forme di protesta eclatanti. Alla fine fu scelta la strada del buonsenso, che oggi ha dato i frutti sperati”. “La conclusione dei lavori di ripristino del piazzale e il conseguente ritorno del terminal dei bus di linea – terminano Venga, Volpi e Carrara –, infatti, consentirà alla zona ovest di tornare ad essere fruibile appieno, garantendo una boccata di ossigeno importante alle attività imprenditoriali in vista del periodo di bassa stagione”.