Home » Formazione, In Evidenza

Anche gli allievi del corso “Pan di Via” alla Festa del pane di Lucca

Inserito il 18 settembre 2014 – 09:58

Gli allievi del corso Pan di via alla Festa del Pane

Pan di via: un progetto formativo ambizioso finanziato dalla Provincia di Lucca con fondi comunitari e rivolto alla qualificazione di 15 allievi con una spiccata passione per la panificazione e la pasticceria.

Dopo 8 mesi di corso con lezioni pratiche di laboratorio svolte presso i laboratori di pasticceria di Sandra & l’Angolo Dolce, il laboratorio di panificazione “Il Fornaio dei F.lli Gatti” e la scuola internazionale di cucina “Italian Cuisine”, gli allievi hanno avuto nei mesi di estivi il primo banco di prova in aziende di panificazione e pasticceria della Provincia e alcuni hanno già avuto offerte di lavoro.

Il prossimo fine settimana i ragazzi avranno un’altra occasione di visibilità la partecipazione all’evento “Pane e…” organizzata da Confartigianato Imprese Lucca. Infatti i 15 “Pandivini” (questo il soprannome dato agli allievi) dal pomeriggio di sabato 20 e tutto il giorno di domenica 21 collaboreranno con panettieri affermati allo stand situato in Piazza Napoleone attraverso la realizzazione di prodotti propri della panificazione artigianale.

Di seguito il nome degli allievi partecipanti:

  • Achilli Andrea,
  • Cagnoni Felice,
  • Del Bianco Elisabetta,
  • Franceschi Stefano,
  • Longobardi Massimiliano,
  • Marcazzani Alice,
  • Marini Federico,
  • Mocci Jessica,
  • Negro Michela,
  • Pieroni Daniela,
  • Quartararo Eleonora,
  • Reali Stefania,
  • Rosati Marco,
  • Tamburrini Chiara,
  • Vasta Daniela.

Un particolare ringraziamento ai docenti delle aree tecnico pratiche che hanno seguito e stanno tuttora seguendo gli allievi:

  • Stefano Gatti, del panificio “Il Fornaio dei F.lli Gatti” di Viareggio,
  • Sandra Bianchi della pasticceria “Sandra & l’Angolo Dolce” di Lucca,
  • Stefano Parenti, maestro pasticcere e che ha conseguito recentemente la medaglia d’oro agli internazionali d’Italia,
  • Gianluca Pardini, maestro di cucina e gestore della scuola di cucina “Italina Cuisine” di Vicopelago.

Un team estremamente qualificato che si è dedicato anima e corpo nella preparazione di futuri professionisti.

Si ricorda infine che l’opportunità formativa è stata offerta agli allievi dalla Provincia di Lucca che ha finanziato il progetto attraverso il Fondo Sociale Europeo e che consentirà agli allievi di conseguire una qualifica professionale riconosciuta