Home » In Evidenza, Sindacati, Territorio

Il turismo notturno di Torre del Lago, un patrimonio da difendere per tutto il territorio

Inserito il 10 luglio 2014 – 10:23

Confcommercio Viareggio interviene sulla questione della movida a Torre del Lago, in seguito alla lettera aperta di un gruppo di cittadini.

“Registriamo con interesse – recita una nota dell’Associazione – le impressioni di alcuni cittadini di Torre del Lago, ma non possiamo che evidenziare come sia opportuno portare la discussione su un piano diverso. Il divertimento notturno è una voce fondamentale dell’economia della marina di Torre del Lago, che piano piano sta ricominciando ad attirare tantissimi giovani e non, e di conseguenza tutto il territorio ne beneficia in termini di indotto”.

“E’ vero che a livello organizzativo tutto può essere ed è migliorabile, ma è indispensabile che ci sia unità di intenti nel difendere e promuovere nella maniera migliore quella che ormai è diventata una delle peculiarità di Torre del Lago, fonte di turismo e quindi di occupazione. Purtroppo il fenomeno dello spaccio di droga è diffuso in molte aree e, nonostante l’encomiabile lavoro delle forze dell’ordine, non è facile presidiare adeguatamente tutte le zone; ben vengano quindi le segnalazioni di privati cittadini per aiutare gli organi preposti al controllo e tenere la guardia più alta possibile”.

“Siamo convinti che, senza le attività commerciali ed i locali, il rischio di vedere la Marina di Torre del Lago trasformarsi in una terra di nessuno sarebbe ben più concreto e questa è un’eventualità che tutti dobbiamo assolutamente combattere”.