Home » Credito, In Evidenza

Confcommercio, Centrofidi e Banca Popolare di Vicenza: un accordo a vantaggio delle imprese associate

Inserito il 28 luglio 2014 – 10:34

Il Vice Responsabile della Direzione Regionale Toscana di Banca Popolare di Vicenza Silvio Bagni, il Direttore di Confcommercio – Imprese per l’Italia – Province di Lucca e Massa Carrara Rodolfo Pasquini e il Direttore Generale di Centrofidi Terziario Francesco Pela hanno siglato un accordo di collaborazione a sostegno delle imprese associate.

Grazie all’intesa Banca Popolare di Vicenza mette a disposizione delle aziende associate a Confcommercio – Imprese per l’Italia – Province di Lucca e Massa Carrara un plafond finanziamenti di 5 milioni di euro, a condizioni dedicate, finalizzato a sostenere investimenti e ad affrontare eventuali esigenze di liquidità.

I finanziamenti saranno garantiti dal consorzio Centrofidi Terziario che offrirà alle imprese adeguati strumenti di garanzia per agevolare l’accesso al credito.

Grazie all’intesa, Banca Popolare di Vicenza mette, inoltre, a disposizione la gamma di conti correnti SemprePiù a condizioni riservate esclusivamente alle aziende aderenti all’Associazione, agli imprenditori e ai dipendenti per le loro posizioni personali. Particolarmente innovative sono le soluzioni a disposizione delle imprese associate che riguardano l’operatività con l’estero, la gestione della tesoreria aziendale e gli incassi con moneta elettronica.

L’intesa con Confcommercio – Imprese per l’Italia – Province di Lucca e Massa Carrara ha lo scopo di dare un sostegno concreto alle imprese e di rafforzare il rapporto di fiducia tra la Banca e l’Associazione.

Facendosi promotrice di un sistema di relazioni con gli operatori economici del territorio, Banca Popolare di Vicenza persegue da tempo un significativo programma di supporto alle pmi. Ad oggi, infatti, sono 570 gli accordi e le convenzioni siglati da Banca Popolare di Vicenza con le principali Associazioni di Categoria delle Imprese, Consorzi di Garanzia Fidi ed Enti Pubblici a favore dell’economia e al servizio delle Istituzioni Pubbliche. Banca Popolare di Vicenza si conferma banca del territorio, vicina alle famiglie e alle imprese, e attenta al benessere della collettività.

“Questo accordo – ha dichiarato Samuele Sorato, Direttore Generale di Banca Popolare di Vicenza – conferma l’attenzione del nostro Istituto per le imprese delle province di Lucca e Massa Carrara, in cui siamo presenti con 10 filiali. Nonostante il perdurare della congiuntura incerta, la nostra Banca continua ad investire nelle aziende sane e con buone prospettive di continuità e di crescita. Nel corso del 2013, infatti, abbiamo erogato nella regione Toscana oltre 3.600 nuovi finanziamenti per un ammontare di circa 277 milioni di euro, diretti per il 52% a piccole e medie imprese”.

Soddisfazione per l’accordo è stata espressa dal Direttore di Confcommercio Rodolfo Pasquini, per l’importante opportunità aggiuntiva che viene offerta a tutti gli iscritti dell’Associazione di Palazzo Sani.

Per ulteriori informazioni  è possibile contattare gli uffici del Centrofidi operativi in Confcommercio: 0583/473164 – Martina Carnicelli (ufficio di Lucca); 0584/54155 – Maria Nannola (ufficio di Viareggio)