Home » In Evidenza, Sindacati

Un censimento sulla schiacciata toscana per valorizzarne la sua tipicità

Inserito il 13 giugno 2014 – 09:17

Nell’ambito del progetto Vetrina Toscana, l’Aset (associazione giornalisti enogastronomici della Toscana) in collaborazione con le associazioni di categoria fra cui Confcommercio, ha avviato un interessante progetto che prevede il censimento della cosiddetta “schiacciata toscana”, pensato al fine di valorizzare questo prodotto tipico e diffonderne la conoscenza.

A tale proposito, si è svolto nei giorni scorsi un incontro all’interno della sala Mercatura della Camera di Commercio di Lucca; presenti anche i rappresentanti provinciali di Assipan Confcommercio Lucca, che hanno offerto ai degustatori di Aset le schiacciate di 6 panifici:

  • panificio Angela di Castelnuovo Garfagnana;
  • panificio Brogi di Gallicano;
  • panificio all’Arco di Gallicano;
  • forno Lazzarini Piero di S. Michele di Moriano;
  • forno Giusti di Lucca;
  • panificio Gatti di Viareggio.

Ogni attività nella circostanza ha portato un campione di circa 4 ettogrammi delle schiacciate tipiche realizzate che hanno colpito favorevolmente gli assaggiatori. La prossima tappa, quella finale, è prevista per il giorno 26 giugno all’Accademia dei Georgofili in Firenze con inizio alle 17; durante l’incontro saranno presentati i risultati del censimento alla presenza di rappresentanti dell’Accademia della Crusca.