Home » In Evidenza, Sindacati, Territorio

La grande giornata dello sport con Arcobaleno d’Estate: tutti in piazza nel cuore di Lucca

Inserito il 20 giugno 2014 – 15:06

Sabato 21 giugno Confcommercio, attraverso il suo Centro commerciale naturale Città di Lucca e il suo nuovo sindacato Confsport e con il patrocinio del comune di Lucca e della provincia di Lucca, darà vita allo Sport Day in Lucca, una giornata di festa dello sport nelle vie e nelle piazze del centro.

L’iniziativa infatti va ad arricchire il già ampio calendario del maxi evento regionale “Arcobaleno d’estate” in programma dal 20 al 22 giugno.

Si parte alle 16 da piazza Napoleone con una caccia al tesoro gratuita per le vie del centro storico dal titolo “Sport senza frontiere”, con numerosi premi per i partecipanti tra cui un biglietto per un concerto dell’ormai imminente edizione 2014 del Summer Festival.

Dalle 18 alle 24 invece il centro città si trasforma in un grande palazzetto a cielo aperto, con diverse associazioni sportive del territorio che offriranno dimostrazioni gratuite delle rispettive discipline.

Non solo calcio e pallavolo ma anche tennis, motociclismo, ping pong e skateboard per arrivare fino alle arti marziali ed alla spada medievale: una molteplicità di discipline diverse fra loro che vuole promuovere anche realtà finora meno conosciute al grande pubblico.

L’intento è quello di avvicinare ancor più le famiglie al mondo dello sport in generale e sicuramente i veri protagonisti dell’evento saranno i bambini che avranno possibilità di cimentarsi con gli istruttori delle varie attività all’insegna del divertimento.

Le aree coinvolte sono: piazza Napoleone (dove sarà situato anche l’info point della manifestazione), piazza del Giglio, piazza San Giovanni, piazza San Giusto, piazza San Martino, Corso Garibaldi.

Le mura saranno palcoscenico per il podismo, con il baluardo San Paolino che ospiterà addirittura una pedana per la dimostrazione del rally per i bambini disabili.

Alle 23, sempre sulle mura, partirà inoltre una grande biciclettata mentre la chiusura della giornata sarà affidata ad un brindisi collettivo del mondo dello sport allo scoccare della mezzanotte.