Home » News Generali, Sindacati

Il 31 maggio scadono i termini per il pagamento dei compensi Scf

Inserito il 30 aprile 2014 – 10:16
Parliamo di: , , ,

Confcommercio Lucca ricorda a tutti gli iscritti interessati che a partire dall’anno 2012 la riscossione dei compensi Scf “diritti fonografici” dovuti dalle strutture ricettive è stata affidata alla Siae. Il termine entro il quale andrà effettuato il pagamento dei compensi annuali Scf (per le aziende che non abbiano già provveduto al versamento unitamente ai diritti di autore Siae tv e altri strumenti) è il 31 maggio 2014. Per le tabelle con i compensi Scf 2014 e il certificato per usufruire degli sconti per gli associati è possibile rivolgersi agli uffici di Confcommercio Lucca.

La Siae, nell’ambito del progetto di semplificazione delle procedure di pagamento, invierà ad alcune aziende un avviso di pagamento con allegato il Mav bancario da utilizzare presso qualsiasi banca, elaborato sulla base di dati già in suo possesso. Il nuovo sistema non esclude la possibilità di avvalersi per il pagamento degli sportelli Siae a cui ci si dovrà comunque rivolgere in caso di variazioni rispetto a precedenti comunicazioni ed in caso di nuovi abbonamenti. Il pagamento tramite Mav non esclude l’obbligo di munirsi del nostro certificato, che dovrà essere conservato in azienda. Si ricorda inoltre che collegandosi al sito internet www.scf.federalberghi.it è possibile ottenere tutte le informazioni relative al diritto in questione, e calcolare il compenso dovuto.