Home » In Evidenza, Territorio

A Pietrasanta salta “Anteprime”, l’amarezza di Confcommercio

Inserito il 18 aprile 2014 – 09:54
Parliamo di: ,

Esprime grande rammarico Confcommercio Imprese per l’Italia – Versilia, nell’apprendere la ufficialità del mancato svolgimento il prossimo giugno della quinta edizione di “Anteprime”, manifestazione organizzata dalla Mondadori a Pietrasanta e capace di richiamare negli anni scorsi un folto pubblico di visitatori e addetti ai lavori nel centro storico della Piccola Atene.

“Notizia che lascia l’amaro in bocca – commenta Confcommercio in una nota – trattandosi di una grave perdita per la cittadina sotto il profilo turistico e dell’immagine. Secondo quanto trapelato, la responsabilità sarebbe da ascrivere alla casa editrice e non all’amministrazione comunale che, leggendo le dichiarazioni del sindaco Domenico Lombardi, aveva tutta l’intenzione di confermare il budget degli anni scorsi”.

“Nel prendere atto di ciò – prosegue Confcommercio – chiediamo al sindaco stesso di attuare delle iniziative a vantaggio delle attività turistiche e commerciali che vadano a compensare il mancato svolgimento di “Anteprime”. Parliamo di eventi di richiamo, ovvio, ma non solo: tenendo conto del fatto che ci troviamo ormai alle porte dell’estate, siamo infatti consapevoli che non sia facile allestire in breve tempo manifestazioni di alto livello”.

“Ecco perché – chiude la nota – una buona alternativa potrebbe essere quella di utilizzare il budget destinato ad “Anteprime” per alleviare in parte la pressione fiscale a carico delle attività imprenditoriali”.