Home » In Evidenza, Territorio

Lucca Comics & Games, Confcommercio e Commissione plaudono all’ampliamento dell’evento: “Premiato il nostro lavoro”

Inserito il 13 marzo 2014 – 08:50

Confcommercio e la sua Commissione centro storico apprendono con soddisfazione la notizia che la prossima edizione di Lucca Comics & Games vedrà il coinvolgimento diretto, accogliendo stand e mostre, di zone della città rimaste sinora un po’ ai margini della grande kermesse.

“Da molto tempo – si legge in una nota congiunta di Confcommercio e Commissione – stiamo dialogando con l’organizzazione di Lucca Comics & Games per ampliare il raggio d’azione della manifestazione così da interessare tutto il centro storico. Operazione, questa, che ha permesso di ottenere già importanti risultati, come lo spostamento in punti strategici di alcune biglietterie”.

“Ed è in questa ottica – prosegue la nota – che il presidente di Confcommercio Ademaro Cordoni, il direttore Rodolfo Pasquini, il membro di giunta Claudio Guerrieri e l’altro membro di giunta nonchè presidente della Commissione Giovanni Martini avevano preso contatti con i vertici della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, chiedendo loro di valutare la possibilità di concedere l’utilizzo degli spazi adiacenti il complesso monumentale di San Francesco a servizio dei Comics”.

“Oggi – insiste la nota -, pertanto, siamo contenti di vedere che il nostro lavoro ha permesso di centrare un altro importante traguardo, che consentirà alla zona Est del centro storico di assumere un ruolo di primo piano all’interno della kermesse, senza che ciò produca effetti negativi per altre zone”.

“Fra le richieste presentate quest’anno dalla Commissione – conclude la nota – c’è poi il ritorno, dopo alcuni anni di assenza, dei Comics anche in piazza dell’Anfiteatro, così che anche questa zona strategica della città venga coinvolta”.