Home » News Generali, Sindacati

Approvata in modo definitivo l’obbligatorietà per gli operatori commerciali di accettare pagamenti col bancomat sopra i 30 euro di spesa

Inserito il 4 marzo 2014 – 10:41

Il presidente nazionale di Federpreziosi, la Federazione delle imprese orafe, gioielliere, argentiere e orologiaie che fa parte del sistema Confcommercio, rende noto che lo scorso 26 febbraio è stato approvata definitivamente, con la conversione in legge del decreto Milleproroghe (Dl 150/13), l’obbligatorietà a partire dal 30 giugno 2014 per gli operatori commerciali (dettaglianti, artigiani), per gli imprenditori nel settore dei servizi e i professionisti di accettare pagamenti anche con carte di debito (ad esempio bancomat) in alternativa ad altri strumenti di pagamento quali il contante, sino al limite di mille euro.

Tale obbligo concerne pagamenti per importi superiori ai 30 euro.