Home » In Evidenza, Territorio

Supermercato Coop a San Filippo, preoccupazione e perplessità da parte di Confcommercio

Inserito il 17 ottobre 2013 – 10:48

“Preoccupazione e perplessità”. Sono questi gli stati d’animo con cui Confcommercio apprende la notizia del via libera concesso in sede di conferenza dei servizi ad un nuovo supermercato Coop a San Filippo, a breve distanza dal nascente ospedale “San Luca”.

“Già qualche mese addietro – si legge in una nota dell’associazione di Palazzo Sani -, quando iniziò a trapelare questa ipotesi, avevamo avuto modo di presentare nelle sedi preposte i nostri timori e dubbi legati ad un progetto del genere. Sentimenti, questi, che oggi ci troviamo a ribadire e motivati da più ragioni: in primo luogo chiediamo una verifica su quella che è la destinazione d’uso dell’area interessata, visto che essa ci risulta essere, in base al piano regolatore, riservata ad attività artigianali”.

“Al di là di questo aspetto – prosegue Confcommercio -, comunque primario, esiste poi un problema oggettivo di congestionamento della zona dal punto di vista dei trasporti e delle infrastrutture, dovuto alla ferrovia, alla via Romana e alla nuova viabilità realizzata a supporto e servizio dell’ospedale”.

“Lo scorso inverno – termina la nota –, nell’area di San Filippo e quelle limitrofe, si sono registrati numerosi allagamenti che, pur in assenza di dati certi, sembrano poter essere riconducibili ad una saturazione urbanistica della zona. E’ evidente, pertanto, che un intervento del genere non farebbe che peggiorare il quadro già esistente. Chiediamo pertanto all’amministrazione di compiere subito tutte le verifiche del caso”.