Home » In Evidenza, Territorio

San Concordio, parte l’esposto al prefetto contro gli atti di vandalismo

Inserito il 21 ottobre 2013 – 13:08

Dura presa di posizione da parte di negozianti e residenti del quartiere di San Concordio che, capitanati dal locale Centro commerciale naturale di Confcommercio, hanno deciso di presentare un esposto al prefetto Giovanna Cagliostro in merito agli atti di vandalismo sempre più frequenti che stanno interessando la zona.

“Muri imbrattati – spiegano il presidente del Ccn Gennarino Amone e la vicepresidente Sabrina Simonetti -, bivacchi serali fino a tarda ora, rifiuti abbandonati per strada e deiezioni: questo è il quadro che siamo costretti a subire. Siamo stanchi di questa situazione, sia noi commercianti che gli abitanti”.

“Dopo aver già informato adeguatamente le forze dell’ordine di quanto sta accadendo – proseguono Amone e Simonetti -, adesso abbiamo deciso di presentare un esposto al prefetto: il documento sarà presente a partire da domani (martedì) nei locali del Planet Cafè e del bar trattoria Il Viale, dove resterà a disposizione di coloro interessati a sottoscriverlo sino alla fine della settimana”.

“Naturalmente – concludono i due rappresentanti del Ccn – sono ben gradite le firme di tutti, negozianti e residenti, perché questo dei vandalismi è un tema che interessa entrambe le categorie, senza distinzioni di sorta”.