Home » In Evidenza, Territorio

Doppia rotatoria di San Concordio, incontro fra Comune e commercianti per alleviare i disagi

Inserito il 30 ottobre 2013 – 11:42

Importante riunione nei giorni scorsi fra l’assessore del Comune di Lucca Francesca Pierotti e una delegazione di commercianti del quartiere di San Concordio, fra cui il presidente del locale Centro commerciale naturale di Confcommercio Gennarino Amone, avente come oggetto il progetto della doppia rotatoria provvisoria realizzata nell’area qualche mese fa nell’area all’altezza del supermercato Esselunga.

Nella circostanza gli imprenditori si sono fatti interpreti con l’amministrazione comunale dei disagi subiti dagli operatori della zona, dovuti al formarsi costante di lunghe code in prossimità delle due rotonde, chiedendo all’assessore interventi repentini per invertire la situazione venutasi a creare. Pierotti, dal canto suo, ha confermato che il primo step sarà quello di creare una adeguata segnaletica orizzontale, ad oggi assente, per dare l’indicazione della doppia corsia a chi entra nella rotatoria più grande, di fronte al pub Nicola’s; a tale proposito, i lavori probabilmente partiranno subito dopo i Comics.

I rappresentanti del Ccn hanno proposto di creare una deviazione obbligatoria verso via della Formica per tutti i mezzi che provengono da Pisa ed entrano a Pontetetto; ciò, infatti, permetterebbe ai mezzi di arrivare al quartiere commerciale di S. Concordio da un’altra direttrice, evitando così di attraversare la medesima rotatoria utilizzata dalle autovetture provenienti sia da viale Europa, che da Viale San Concordio, permettendo così un alleggerimento del flusso veicolare.