Home » In Evidenza, Territorio

Consiglio d’indirizzo della Fondazione Carnevale, necessaria la nomina del quinto membro

Inserito il 18 ottobre 2013 – 16:36

Confcommercio Imprese per l’Italia –Provincia di Lucca torna a sollecitare le forze politiche cittadine affinché si possa sbloccare la nomina del quinto membro del Consiglio di indirizzo della Fondazione Carnevale.

La questione purtroppo pare essere caduta nel dimenticatoio ma, avvicinandosi l’edizione 2014, è invece di primaria importanza.

Ad oggi infatti non si conoscono ancora le strategie né i programmi per la manifestazione regina di Viareggio per quanto riguarda il prossimo anno, né sono di prossima convocazione tavoli di lavoro a tal fine.

E’ senz’altro apprezzabile un’iniziativa come “Hangar numero 0”, attraverso cui la Fondazione Carnevale intende coinvolgere i cittadini ascoltando le loro idee e suggerimenti, ma riteniamo fondamentale che comincino a muoversi con forza anche le istituzioni.

Torniamo pertanto a suggerire che a sedere al tavolo del CDI sia chiamato un commerciante della Passeggiata, che conosce bene le logiche e le dinamiche che involgono la zona nevralgica dell’evento ed il cui contributo sarebbe di conseguenza fondamentale.

Il tempo stringe e, al di là di singole proposte di cui si sente parlare a giorni alterni sulla stampa, sarebbe opportuno iniziare a pianificare il prossimo Carnevale in maniera più organica e razionale.