Home » Contenuti Speciali, In Evidenza

Settembre Lucchese, il saluto del presidente Cordoni

Inserito il 13 settembre 2013 – 07:32

“Ci siamo. Anche quest’anno l’appuntamento con il “Settembre”, il mese più amato e atteso da tutti i lucchesi è arrivato, pronto a richiamare nella nostra città, grazie alle sue tante manifestazioni di carattere religioso, culturale e commerciale, migliaia di visitatori, ma anche tanti nostri concittadini oggi residenti all’estero.

Un programma, quest’anno, impreziosito ancor di più dallo svolgimento dell’evento sportivo più importante della storia di Lucca, ovvero sia quei Mondiali di ciclismo che vedranno domenica 29 settembre la partenza da piazza Napoleone della prova in linea dei professionisti, con la speranza che la kermesse possa rappresentare un’altra grande vetrina per la città dal punto di vista promozionale e turistico. Tema, quello del turismo, che era e rimane in cima alla lista delle priorità per la nostra Associazione. Confcommercio, come ripetiamo ormai da molto tempo, giudica questo come l’unico vero settore capace di fungere da traino per la ripresa economica e, dunque, meritevole di ulteriori sforzi da parte di tutti i soggetti coinvolti.

Ribadiamo soddisfazione, a tale proposito, per l’accordo raggiunto fra il Comune di Lucca, la Provincia e la Camera di Commercio per dar vita ad un organismo che si occupi esclusivamente di promozione, al posto delle ormai scomparse Apt, augurandoci che dietro a questo progetto possano esserci sempre nuove occasioni di sviluppo. Sul piano degli eventi, si è conclusa alla fine di luglio un’altra grande edizione del Summer Festival, mentre a fine agosto si è svolta la seconda edizione della “Notte Bianca”, a riprova del grande impegno in prima linea di Confcommercio per il turismo stesso.

Per far sì che Lucca diventi a tutti gli effetti “Città della Musica”, però, crediamo che occorra un evento annuale, da calendarizzare in tarda primavera, dedicato alla figura di Giacomo Puccini. Un atto doveroso, crediamo, per una terra che ha dato i natali al Maestro, da non porsi in concorrenza con il Festival di Torre del Lago, ma diventando anzi complementare con esso anche perché di target diverso. Crediamo che la città sia dotata di spazi più che adeguati per ospitare concerti di livello, con la recente aggiunta del rinnovato complesso conventuale di San Francesco, ma anche iniziative capaci di far emergere giovani talenti del mondo lirico, sia cantanti che musicisti. Un’altra proposta che riteniamo interessante, per cercare di riempire i periodi dell’anno definiti di “bassa stagione” turistica, è legata a Lucca Comics & Games: alla bellissima sessione di inizio novembre, infatti, potrebbe aggiungersene un’altra, magari nel mese di marzo, collegata al mondo del cinema.

Una rassegna magari dedicata ai cartoni animati, con durata e modalità da definire ma da svolgere comunque nelle sale cinematografiche del centro storico, che certamente saprebbe richiamare un folto pubblico di appassionati, sul modello di quanto avvenuto qualche anno fa con l’esperimento poi accantonato di “Lucca Animation”. Buon “Settembre” a tutti, con la speranza che vengano presto risolte molte delle tante problematiche che da tempo colpiscono il mondo del commercio e dell’imprenditoria”.