Home » Primo Piano, Territorio

Summer Festival 2013, un’altra edizione indimenticabile

Inserito il 2 agosto 2013 – 07:49

L’edizione 2013 del Summer Festival si è chiusa con un successo senza precedenti e Confcommercio imprese per l’Italia- provincia di Lucca esprime tutta la sua soddisfazione per un evento che, come ogni anno, ha posto la città sotto i riflettori nazionali ed internazionali.

La kermesse di Mimmo D’Alessandro è ormai un punto fermo dell’estate e richiama migliaia tra appassionati e curiosi che hanno così modo di conoscere Lucca in un’occasione così speciale quale il concerto di un big della musica.

Una vetrina a cui la città si fa trovare di anno in anno più pronta, sia a livello istituzionale che di accoglienza, grazie al rapporto sempre più profondo che la manifestazione ha saputo stringere con tutte le realtà che gravitano attorno al centro storico, a cominciare dai commercianti.

Proprio il legame con Confcommercio è uscito ancor più rafforzato da questa 16esima edizione del Summer Festival: la collaborazione tra il promoter D’Alessandro e l’associazione di Palazzo Sani è ormai consolidata e durante il mese di luglio i contatti sono praticamente quotidiani, grazie anche alla presenza dello stand all’interno della piazza Grande.

A tal proposito va ricordato come sia ancora attiva l’iniziativa Summer Shopping, primo vero atto della sinergia tra Summer Festival e Confcommercio, che quest’anno ha accompagnato lo svolgimento della rassegna: insieme ai carnet di buoni sconto spendibili presso le 65 attività aderenti fino al 10 agosto, sono tuttora sistemati nei punti strategici del centro storico i totem informativi che- grazie alla cartina della città ed alle spiegazioni in doppia lingua- sono stati costantemente punto di riferimento per migliaia di turisti.

Il gruppo di lavoro di Confcommercio, che ha dato vita alla prima edizione dell’iniziativa, ha collaborato a stretto contatto con lo staff della D&G, a cui va il ringraziamento per la disponibilità e l’efficienza.

L’associazione, nel ribadire il suo compiacimento per lo straordinario risultato raggiunto ed i complimenti a tutta l’organizzazione, dà fin d’ora la disponibilità ad incontrare Mimmo D’Alessandro alla fine della stagione estiva per delineare nuovi percorsi di collaborazione relativi al Winter Festival e mettere a punto le strategie idonee a rendere l’edizione 2014 del Summer ancor più sensazionale e funzionale alla città.