Home » In Evidenza, Territorio

San Concordio, il Ccn dice “sì” alla nuova rotatoria fra Viale Europa e Viale San Concordio

Inserito il 30 agosto 2013 – 11:02
Parliamo di: , ,

Esprimono apprezzamento il presidente del Centro commerciale naturale di San Concordio Gennarino Amone e la vicepresidente del Ccn stesso e delegata di zona Confcommercio per il comune di Lucca, Sabrina Simonetti, nel commentare i lavori per la realizzazione di una nuova rotatoria a carattere sperimentale nel punto di intersezione tra Viale Europa e Viale San Concordio.

“Non c’è dubbio – affermano i due – che si tratti di un intervento importante e, questo almeno è l’auspicio di tutti, risolutivo per una problematica annosa riguardante uno degli snodi stradali più pericolosi dell’intera periferia cittadina”.

“I primissimi risultati – proseguono il presidente e la vicepresidente del Ccn – sono già positivi e incoraggianti: finora, specie nelle ore di traffico di punta, svoltare dal Viale Europa in direzione Esselunga era una operazione rischiosissima, quasi un terno al lotto. Non appena realizzata la rotatoria provvisoria, invece, si sono visti subito dei miglioramenti: il traffico scorre meglio e la sicurezza è indiscutibilmente aumentata”.

“Certamente – concludono i due – si tratta di un intervento positivo, che auspichiamo possa trasformarsi presto da sperimentale in definitivo, convinti del fatto che esso avrà effetti benefici per tutto il quartiere, settore del commercio compreso”.