Home » In Evidenza, Territorio

Notte dei Musei, conto alla rovescia per la nuova idea di Confcommercio

Inserito il 23 aprile 2013 – 11:06

Partito il conto alla rovescia per la “Notte dei Musei”, iniziativa pensata mesi fa da Confcommercio e che si svolgerà il prossimo sabato 18 maggio, con l’apertura straordinaria serale – notturna dei musei e di alcuni dei palazzi storici della città solitamente interdetti al pubblico.

“Questa idea – afferma in una nota l’associazione di Palazzo Sani – è nata lo scorso settembre, sulla scia del grandissimo successo riscosso dalla prima edizione della Notte Bianca. E’ quello il momento in cui Confcommercio ha sottoposto all’amministrazione comunale la sua proposta: dar vita a una notte di grande spessore culturale, con l’apertura straordinaria, appunto, dei musei e di alcuni dei palazzi più conosciuti con visite guidate. La data inizialmente scelta era quella di sabato 25 maggio, ma poi è stato deciso di anticiparla al 18 maggio, in modo così da farla coincidere con la Notte Europea dedicata proprio ai musei”.

“Una volta stabilita la data – prosegue Confcommercio -, abbiamo provveduto a contattare e coinvolgere nell’iniziativa le guide turistiche, riuscendo a trovare, nel corso di una riunione svoltasi la scorsa settimana a Palazzo Sani, un’intesa con loro. Adesso, è allo studio con la società Metro un piano per consentire un comodo accesso alla città da parte di tutti i visitatori interessati, che ci auguriamo possano essere molto numerosi”.

“Naturalmente – conclude la nota -, nel progetto di accoglienza del pubblico è prevista anche la possibilità, per chi lo desidererà, di cenare in centro storico, ragion per cui ci stiamo adoperando con i ristoranti, così che la categoria dei pubblici esercizi possa presentare l’immagine di una città viva e godibile in tutte le sue forme”.