Home » News Generali, Territorio

Convenzione con Città Infinite: un progetto per la valorizzazione turistica, commerciale e culturale del territorio

Inserito il 11 aprile 2013 – 07:36

Confcommercio Lucca e l’Associazione Città infinite hanno firmato una convenzione di collaborazione per favorire la valorizzazione turistico – commerciale e culturale del territorio. “Città infinite” vanta oggi, fra i propri soci ordinari, numerose amministrazioni della provincia di Lucca, promuovendo iniziative volte a integrare l’elemento pubblico con il privato. In questa prospettiva, Confcommercio invita i suoi soci ad aderire senza alcun costo alla rete “Carta Civis” promossa dall’Associazione Città Infinite.

La carta di sconto denominata appunto “Carta Civis”, infatti, permette di ottenere sconti e agevolazioni presso enti, attività commerciali e altre tipologie di attività convenzionate in tutti i Comuni che aderiscono all’Associazione. L’adesione da parte degli associati Confcommercio non ha costi aggiuntivi per loro, se non quello di contemplare l’effettuazione di un libero sconto promozionale ai clienti possessori della carta, a discrezione del commerciante e modificabile in qualsiasi momento, ricevendo in cambio la possibilità di avere il proprio logo e il proprio link sul portale dell’Associazione, all’interno delle schede dedicate ai Comuni di riferimento, oltre che di ricevere la vetrofania di “Città infinite”.

La rete della “Carta Civis” permetterà di sviluppare sinergie con i Ccn di Confcommercio, a favore della valorizzazione di ogni territorio, concordando assieme la promozione delle singole iniziative anche attraverso materiale cartaceo. Per ulteriori informazioni sull’argomento, è possibile contattare la referente di Confcommercio Lucca Martina Carnicelli (0583/473180 – carnicellimartina@confcommercio.lu.it).