Home » Igiene e Sicurezza, News Generali, Territorio

Controlli della Usl n. 12 in materia igienico sanitaria in alberghi, bagni, ristoranti e bar: check up di Confcommercio per evitare sanzioni alle aziende

Inserito il 17 aprile 2013 – 11:36

Importante riunione, questa mattina a Pietrasanta, convocata dalla Azienda Usl n. 12 della Versilia e aperta alle associazioni di categoria e ai tecnici della prevenzione alimentare. Nel corso dell’incontro l’azienda sanitaria ha presentato un breve sull’esito dei controlli ispettivi effettuati negli ultimi dodici mesi, annunciando che essi proseguiranno interessando, tra gli altri, centinaia di attività tra alberghi con cucina, stabilimenti balneari, ristoranti e bar. Oggetto di queste verifiche saranno il rispetto delle normative vigenti in materia igienico sanitaria (requisiti strutturali, Moca, protocollo Haccp, etichettatura, rintracciabilità e formazione). Particolare attenzione verrà riservata alle procedure Haccp e alla lotta agli infestanti nonché all’obbligatorietà per ogni azienda di comunicare qualsiasi tipo di variazione rispetto al regime autorizzatorio alimentare della propria attività.

Confcommercio, da parte sua, ricorda a tutti gli imprenditori interessati la sua piena disponibilità ad effettuare check up gratuiti nelle aziende che lo richiederanno, in modo così da fornire delucidazioni normative in materia igienico – sanitaria e di sicurezza nei luoghi di lavoro e, soprattutto in questo caso specifico, nell’ ambito alimentare. Tutto ciò per evitare alle imprese di incorrere in sanzioni economiche e in alcuni casi nella chiusura del proprio locale.

Al tempo stesso, sempre Confcommercio annuncia che solleciterà a breve la ripresa del tavolo provinciale congiunto con le Aziende Usl n. 2 di Lucca e n. 12 della Versilia per chiedere un ulteriore confronto basato su una uniformità di controllo in ambito igienico sanitario che eviti sul nascere l’insorgere di differenze fra zona e zona. Per ulteriori informazioni sull’argomento e la prenotazione di check up gratuiti, è possibile rivolgersi alla sede Confcommercio di Lido di Camaiore (numero di telefono 0584/618654).