Home » Primo Piano, Sindacati, Territorio

“Aspettando Anteprima Vini” arriva nei ristoranti: dal 12 aprile tante serate all’ insegna della buona enogastronomia

Inserito il 8 aprile 2013 – 15:22

Dal 12 aprile al 3 maggio, 47 ristoranti per 22 serate in preparazione dell’ evento “Anteprima Vini” che si terrà dal 4 al 6 maggio.

Da Lucca alla Piana, dalla Garfagnana alla Versilia: 47 ristoranti, 47 menù diversi, 22 serate all’insegna dei prodotti tipici, della buona cucina e del buon vino. Così si presenta la terza edizione di Aspettando Anteprima Vini, l’ iniziativa promossa dai ristoratori lucchesi di Confcommercio e Confesercenti in collaborazione con l’Associazione Grandi Cru della Costa Toscana, per promuovere e lanciare l’attenzione sull’evento Anteprima Vini che si terrà da venerdì 4 a domenica 6 maggio nella splendida cornice del Real Collegio.

A partire da venerdì sera, il via alle serate in rinomati ristoranti del territorio con menù creati per l’occasione dagli chef in abbinamento ai vini scelti dalla sezione regionale dell’Associazione Italiana Sommelier Toscana.

Sulle pagine Facebook delle associazioni e sui siti internet sono già disponibili i menù proposti dai ristoranti e sarà possibile conoscere in anteprima l’abbinamento dei vini. Serate dal prezzo promozionale comprendenti anche i vini selezionati dai migliori sommelier tra i Grandi Cru della Costa.

La prima serata si svolgerà venerdì sera con il “debutto” dell’iniziativa affidato alla Locanda dei 3 Merli a Lucca e alla Taverna dell’Assassino a Viareggio. Il calendario proseguirà domenica con il primo appuntamento nella Piana, al ristorante Serendepico di Capannori, poi ancora da lunedì con il ristorante La Nina di Montecarlo e Pult di Lucca, martedì 16 è la volta del ristorante Da Gigi a Lucca, mercoledì doppio appuntamento tra Lucca (La Buca di Sant’Antonio) e Viareggio (Osteria 8 Etti). Giovedì 18 una delle serate più attese con tantissime proposte: dall’Antico Ristorante Forassiepi di Montecarlo all’Angolo del Gusto di Camaiore, dall’ Osteria Cucina dello Scompiglio di Vorno (Capannori) al Ristorante Celide e Cantine Bernardini, entrambi a Lucca. Calendario fitto fino alla giornata conclusiva del 3 maggio che anticipa di poche ore l’inizio di Anteprima Vini al Real Collegio. I prezzi? L’offerta è molto varia e si va da menù a 20 euro fino a quelli più elaborati (50 euro).

«La manifestazione ha avuto una decisa crescita in questa terza edizione – commentano i rappresentanti di Confcommercio e Confesercenti –Anteprima Vini è un evento importante per il nostro territorio, questa collaborazione con i ristoratori lucchesi non fa che accrescere il valore dell’iniziativa. Puntiamo molto su Anteprima Vini come evento enogastronomico di richiamo per la nostra città grazie all’altissima qualità dell’offerta, il gran numero di espositori presenti e l’indiscussa qualità del prodotto che questo grande territorio della Costa Toscana è capace di esprimere. I ristoratori impreziosiscono ancora di più l’evento con queste serate che legano al vino la buona cucina lucchese, dalla città alla Piana, dalla Valle del Serchio alla Versilia».

Sotto, in allegato, l’elenco dei ristoranti aderenti e i rispettivi menù.

[gview file="http://www.confcommercio.lu.it/ascom/wp-content/uploads/2013/04/Elenco-ristoranti-aderenti.doc"]