Home » In Evidenza, Sindacati

Mercato ortofrutticolo di Pietrasanta, bando per l’assegnazione di sette posti del settore alimentare

Inserito il 4 gennaio 2013 – 11:51

E’ stato indetto dal Comune di Pietrasanta un bando di assegnazione in concessione di 7 posteggi vacanti per il settore alimentare, uno dei quali riservato a soggetti portatori di handicap e uno a produttori agricoli, all’interno del mercato ortofrutticolo di via Oberdan.

 Sono ammessi a partecipare:

 - coloro che sono titolari di autorizzazione al commercio su aree pubbliche di cui all’art. 28, comma 1 del D.lgs. 114/98 provenienti da tutto il territorio nazionale o che abbiano presentato dichiarazione di inizio attività per l’esercizio del commercio su aree pubbliche, così come previsto dall’art. 35 della L.R. 28/05 e s.m.i. se provenienti dalla Regione Toscana;

- produttori agricoli iscritti al Registro delle Imprese di cui all’art. 8 della L. 580/93, ovvero coloro che vendono prodotti provenienti prevalentemente dalla propria azienda agricola, ai sensi dell’art. 4 c. 4 del D. Lgs. 228/2001;

- soggetti portatori di handicap così come previsto dalla legge 5 febbraio 1992 n. 104.

Criteri per l’assegnazione dei posteggi

 Saranno formate tre graduatorie rispettivamente per i commercianti su aa. pp., produttori agricoli e per i portatori di handicap. I posteggi verranno assegnati relativamente al proprio settore in base all’anzianità complessiva maturata, anche in modo discontinuo, dal soggetto richiedente rispetto alla data di iscrizione al Registro delle Imprese. In caso di parità di anzianità, saranno utilizzati nel seguente ordine i titoli preferenziali:

a) ordine cronologico di presentazione della domanda, riferito alla data di spedizione della medesima, a parità di anzianità maturata;

b) a parità di condizioni si procederà a sorteggio.

Durata della concessione

La durata della concessione è pari ad anni dieci a partire dalla data del suo rilascio da parte del competente ufficio. Per partecipare è necessario redigere la domanda in bollo e inviarla tramite PEC (Posta Elettronica Certificata) al comune di Pietrasanta.

Per conoscere ulteriori dettagli, gli uffici di Confcommercio Lucca rimangono a disposizione (referente Nicola D’Olivo, 0583/473135 – dolivonicola@confcommercio.lu.it) per supportare i possibili interessati alla presentazione delle domande entro l’11 gennaio 2013.

[gview file="http://www.confcommercio.lu.it/ascom/wp-content/uploads/2013/01/dd.-2738.pdf"]