Home » In Evidenza, Territorio

Emozione e buoni sentimenti: serata da non perdere con “Voglio dirti Buon Natale e dividerlo con te”

Inserito il 21 dicembre 2012 – 06:55

E’ l’unione fra il mondo dell’associazionismo, quello dell’arte e quello della solidarietà il tema portante del grande spettacolo “Voglio dirti Buon Natale e dividerlo con te”, in programma il 21 dicembre alle 21 ad Artè, a Capannori. L’evento è organizzato dal Centro commerciale naturale Indiana e Dintorni di Segromigno in Monte, in collaborazione con i Ccn di Capannori e Guamo Coselli, tutti e tre nati grazie a Confcommercio Lucca.

La serata nasce con finalità soprattutto benefiche e prevede una raccolta di fondi da destinare all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze. Nello specifico, con la direzione artistica di Andrea Chelini di Radio Bruno Toscana, è in cartellone un concerto eseguito dalla tribute band Pianeta Zero, dedicata ovviamente al grande Renato. Un’esibizione che ricalcherà alla perfezione modi e tempi degli show del “Re dei sorcini”, con il cantante solista Federico Cammarata che effettuerà una decina di cambi d’abito, ripercorrendo non solo i testi, ma anche lo stile dell’artista romano.

Assieme alla band, tenerezza e commozione assicurati con i bambini della scuola elementare di Piaggiori, che canteranno, con tanto di abbigliamento gospel, lo struggente “Buon Natale” di Renato Zero, accompagnati musicalmente dalla band. Una serata che si preannuncia dall’atmosfera magica e per cui sono già pervenute numerose richieste di partecipazione, a tal punto che gli organizzatori hanno previsto l’allestimento di un maxischermo esterno di dodici metri quadrati, che proietterà in diretta l’intero spettacolo. E sempre l’organizzazione, sensibile al problema del probabile freddo che caratterizzerà la serata all’esterno di Artè, ha pensato di allestire due punti ristoro con bevande e dolci natalizi gratis.

“Il Ccn Indiana e Dintorni di Segromigno in Monte – afferma la presidente Gabriella Giusfredi -, fin dalla sua nascita, ha come scopo primario la rivalutazione del territorio e dei suoi abitanti, svolgendo attività che comprendono anche iniziative assistenziali, benefiche, culturali e creative. Per questo ha trovato sempre la massima disponibilità dell’amministrazione di Capannori, della Fondazione Confcommercio Onlus e di Confcommercio Lucca, che ringraziamo sentitamente E’ stata fatta la scelta di dare lo spettacolo alla Band Pianeta Zero perché abbiamo avuto modo di conoscere il solista Federico Cammarata, persona sensibile, e reputiamo questa band ideale per portare aventi un’idea benefica, considerando il fatto che, seguendo le orme di Renato Zero, anche per la band e i loro fans la beneficenza è fondamentale”.

“Ci aspettano due ore e mezzo circa di allegria, nostalgia ed emozioni, in una serata dedicata a tre generazioni: nonni, genitori e figli. Inutile dire che il momento principe sarà l’entrata in scena dei bambini della scuola di Piaggiori, e credo non basteranno tutti i fazzolettini che le persone si saranno portati da casa. La raccolta fondi sarà interamente per l’ospedale Meyer al quale, con l’ausilio della Fondazione Confcommercio Onlus, verrà consegnato il ricavato della serata. Un grazie anche a Radio Bruno, sempre attento e sensibile al nostro territorio e alle realtà che ne fanno parte”.