Home » Credito, In Evidenza

Microfinanziamenti alle imprese, il Centro Fidi Terziario di Confcommercio fungerà da tramite

Inserito il 11 ottobre 2012 – 14:34

A breve saranno disponibili negli uffici Confcommercio i moduli per la presentazione della domanda per l’ottenimento dei micro finanziamenti alle imprese, fino a un massimo di 50 mila euro, messi a disposizione grazie a un accordo fra la Camera di Commercio di Lucca e le associazioni di categoria provinciali, con la collaborazione di alcune banche (quelle che hanno aderito, per il momento, sono la Banca Del Monte di Lucca, la Cassa di Risparmio di Lucca Pisa Livorno – Gruppo Banco Popolare, la Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia, il Banco di Lucca e del Tirreno e la Banca di Pescia Credito Cooperativo).

A tale proposito, Confcommercio, tramite la propria struttura del credito, sarà a disposizione per la compilazione delle domande. Nel caso in cui agli istituti bancari serva la garanzia di un Consorzio Fidi, Confcommercio farà ricorso al proprio Centro Fidi Terziario. In questo caso le commissioni per la concessione della garanzia stessa saranno più basse rispetto a quelle applicate ad una garanzia ordinaria, con riduzioni oscillanti fra l’1 e l’1,5 per cento a seconda del tipo di richiesta erogata.

L’intervento agevolativo consiste in un contributo una tantum, calcolato nella misura del 3% del totale del finanziamento erogato, finalizzato all’abbattimento degli interessi. L’immediata liquidità che tale prodotto finanziario consente di ottenere, unitamente allo slittamento dei tempi di restituzione del prestito, rappresentano per le aziende un’opportunità unica.

Per conoscere le condizioni esatte del finanziamento e avviare le pratiche, è possibile contattare il Centro Fidi Terziario di Confcommercio (0583/473125 – Angelica Pasquini; 0583/473164 – Maria Nannola).