Home » Territorio

Al via la campagna-abbonamenti di Confcommercio per la Fc Lucchese

Inserito il 3 settembre 2012 – 11:15

Torna e si rafforza l’intesa fra Confcommercio e Fc Lucchese, che ha aperto ieri la nuova stagione con una bella vittoria esterna in casa del Formigine. Anche quest’anno l’associazione di Palazzo Sani scende in campo per la campagna – abbonamenti della società rossonera, proponendo ai negozianti del territorio due pacchetti di sponsorizzazione al prezzo, rispettivamente, di 300 e 500 euro l’uno, Iva esclusa.

L’iniziativa è stata presentata questa mattina, nel corso di una conferenza stampa a cui hanno preso parte, per conto di Confcommercio, il direttore Rodolfo Pasquini, il presidente della Commissione Centro storico Giovanni Martini e Samuele Cosentino. Per la Fc Lucchese, invece, c’erano il presidente Nicola Giannecchini, il direttore tecnico Bruno Russo e la responsabile marketing Anna Martorana.

Vediamoli, questi pacchetti: il “Negozio Rossonero Silver” avrà un costo, appunto, di 300 euro, e garantirà al commerciante aderente l’esposizione all’ingresso del proprio negozio di un logo che indica l’adesione all’iniziativa; convenzioni per eseguire sconti agli abbonati; partecipazione ad aventi organizzati dalla Fc Lucchese; logo su totem pubblicitari all’ingresso dello stadio; inserimento del logo sul sito della società; un abbonamento di tribuna laterale; un voucher in gradinata per le 17 partite interne, da destinare ai clienti, e una maglia rossonera con il logo del negozio.

L’altro pacchetto, il “Negozio Rossonero Gold”, si differenza dal “Silver” per il fatto di offrire due abbonamenti di tribuna laterale e due voucher di gradinata per ogni partita interna. Particolare non da poco, ad ogni negoziante aderente verrà rilasciata fattura, scaricabile poi come sponsorizzazione. Nei prossimi giorni incaricati di Confcommercio compiranno un giro nel centro storico e in periferia per illustrare ai commercianti l’iniziativa, ma tutti gli interessati possono già contattare l’associazione chiamando al numero di telefono 0583/47311.