Home » Territorio

Notte Bianca: partecipa anche la Compagnia Balestrieri con visite guidate e attività per il pubblico

Inserito il 21 agosto 2012 – 07:52

Anche la Compagnia Balestrieri Lucca, nonostante l’impegno che la vedrà occupata in una importante gara a Volterra contro le città di Massa Marittima, San Marino, Volterra, Pisa e Terra del Sole, ha deciso ugualmente di aderire alla iniziativa della Notte Bianca di Lucca, in programma sabato 25 agosto.

La partecipazione della Compagnia avverrà tramite l’apertura al pubblico della propria sede (casermetta baluardo San Pietro) ed il relativo sotterraneo in cui, oltre alla visita guidata ai locali e alle spiegazioni sulle origini dell’uso della balestra, si svolgeranno attività varie a cui il pubblico potrà partecipare direttamente (giochi medioevali, esibizioni del gruppo musici e sbandieratori, tiro con l’arco antico e la balestra).

La Compagnia, in questi 42 anni di attività, ha saputo rinverdire la tradizione medioevale cittadina nel pieno rispetto delle modalità di effettuazione della gara delle balestre, secondo le norme sancite dall’ordinanza del 1443 con lo scopo di conservare quell’antica e gelosa tradizione rimasta nel patrimonio storico di tutte le città aderenti alla Federazione Italiana Balestrieri.

La Compagnia conta oggi su oltre 250 personaggi in costume, suddivisi nei vari gruppi balestrieri, arcieri, musici, sbandieratori, figuranti, armati per la scherma e danza rinascimentale ed è sempre più presente nella vita cittadina con l’organizzazione di mostre, convegni, concerti e lezioni di storia cittadina. Ma l’attività principale dell’associazione resta senza dubbio quella della rievocazione storica e per questo cura l’organizzazione di tre importanti manifestazioni cittadine: la festa della libertà, il palio di San Paolino e il mercato della Santa Croce.