Home » Territorio

Notte Bianca: il saluto del Direttore di Confcommercio Rodolfo Pasquin

Inserito il 22 agosto 2012 – 14:15

“Confcommercio ha individuato da tempo nello sviluppo del turismo la principale risorsa per affrontare e superare la crisi economica. Da qua l’idea della Notte Bianca, ovvero sia di un evento che sappia fungere da traino per la città e da ulteriore calamita per i visitatori. Questa prima edizione è nata solo pochi mesi fa, non appena insediatasi la nuova Amministrazione Comunale, a cui va il nostro plauso per averci ascoltato e, ancor di più, aver compreso l’importanza che questa manifestazione può rivestire”.

“La speranza è che essa possa diventare una data fissa nel calendario culturale dell’estate lucchese. Trattandosi di una nuova esperienza, l’auspicio è che la Notte Bianca riesca a trovare il consenso e l’appoggio non solo del pubblico, ma anche delle forze imprenditoriali. Confcommercio sta lavorando a fondo per la valorizzazione della città e ci auguriamo che i nostri sforzi siano compresi”.

“Messaggio, questo, rivolto anche ai residenti: crediamo che una notte all’anno di possibili disagi sia sopportabile, considerando che essa nasce per dare un segnale di vitalità e di promozione della città. Un caloroso ringraziamento, oltre che all’Amministrazione Comunale e al suo personale tecnico, va alla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, alla Cassa di Risparmio di Lucca – gruppo Banco Popolare e a tutti gli artisti partecipanti all’evento, che con il loro impegno permettono la realizzazione di quella ci auguriamo sia una serata da ricordare”.