Home » News Generali, Sindacati

Uso del contante, le ultime modifiche introdotte dall’Agenzia delle Entrate

Inserito il 6 luglio 2012 – 09:27

Con protocollo numero 2012/89780, l’Agenzia delle Entrate ha reso note le nuove disposizioni in materia di “Modificazioni del modello di adesione alla disciplina di deroga delle limitazioni di trasferimento del denaro contante approvato con provvedimento del 23 marzo 2012 e delle relative istruzioni”.

Nello specifico, all’interno del modello viene inserita una apposita sezione destinata all’indicazione  delle coordinate del conto corrente bancario o postale, intestato al cedente o al prestatore, che lo stesso intende utilizzare per il versamento del denaro contante incassato.

Nella sezione del modello relativa alle dichiarazioni di adesione alla disciplina di deroga, viene aggiunto l’impegno a comunicare le operazioni effettuate, come previsto dal comma 2 – bis dell’articolo 3 del decreto legge n. 16 del 2 marzo 2012, introdotto in sede di conversione di legge.

I contribuenti che hanno inviato la comunicazione preventiva utilizzando la versione antecedente a quella approvata con questo provvedimento, sono tenuti a trasmettere il modello aggiornato – contenente gli estremi del conto corrente utilizzato – entro il 31 luglio 2012, tramite il prodotto informatico disponibile gratuitamente  sul sito www.agenziaentrate.gov.it.

Per ulteriori informazioni sulla materia e i moduli da inviare all’Agenzia delle Entrate, è possibile rivolgersi agli uffici di Confcommercio Lucca (referente Vittorio Bini, numero di telefono 0583/473140, indirizzo e – mail binivittorio@confcommercio.lu.it).