Home » In Evidenza, Sindacati

Movida notturna in centro storico, Fipe ristoratori apre al confronto

Inserito il 1 giugno 2012 – 14:34

In merito al dibattito in atto sulla cosiddetta “movida notturna” nel centro storico cittadino e gli effetti ad essa collegati, interviene il presidente provinciale e consigliere nazionale di Fipe ristoratori Confcommercio, Benedetto Stefani.

“Ci fa piacere – afferma Stefani -, che Luca Leone inviti a discutere della questione all’interno del consiglio comunale. Al tempo stesso, preme ribadire come la nostra associazione sia sempre stata ed è tuttora disponibile al dialogo sull’argomento, sia con l’amministrazione comunale, sia con i comitati dei cittadini residenti. E questo ci pare il momento adatto per ricordare come Confcommercio, in qualità di associazione rappresentante di una delle categorie tirate in ballo sull’argomento, sia pronta al confronto al fine di trovare una soluzione condivisa da tutti i soggetti coinvolti e che tenga conto anche del nostro obiettivo dichiarato di lavorare per rivitalizzare il centro storico, rispettando naturalmente chi vi abita”.