Home » In Evidenza, Territorio

La Camera di Commercio premia le attività storiche della Valle del Serchio

Inserito il 30 maggio 2012 – 14:45

L’edizione 2012 dei premi al lavoro ed al progresso economico promossa dalla Camera di Commercio ha visto la Valle del Serchio grande protagonista.

Bottiglie di spumante nelle sedi Confcommercio di Castelnuovo e Gallicano con i soci premiati che sono venuti a fare festa assieme ai dipendenti che hanno inviato la segnalazione alla Camera di Commercio. Un rapporto consolidato nel tempo perché tra i premiati spiccano soci ultraventennali dell’associazione. Pioggia di riconoscimenti soprattutto a Coreglia con ben quattro attività premiate, due a Gallicano, una a Castelnuovo e una a Barga e poi l’Alta Garfagnana con Careggine, Piazza al Serchio e San Romano.

Il premio della Camera di Commercio si divide in varie categorie. Per le imprese, il riconoscimento è andato all’Albergo Gorizia di Celestina Maria Pieri, a Fornaci di Barga, che da ben 37 anni gestisce l’hotel e il bar, alla macelleria di Ernesto Corsi a Careggine che serve ottima carne garfagnina da 33 anni ed, infine, al negozio di alimentari di Claudio Bravi, a Gallicano, attivo da 30 anni. Riconoscimenti anche a chi fa vivere il commercio garfagnino: allo storico ristoratore ed albergatore Piero Leonardo Andreucci, “Da Carlino” a Castelnuovo, da 44 anni sulla “piazza”, ma anche a Marco Romei dell’omonima macelleria di Piazza al Serchio, gestita assieme al fratello Mauro da 31 anni, e Anna Maria Brogi, parrucchiera da 30 anni a Gallicano in Punto Bellezza assieme alla sorella Cinzia. Coreglia festeggia, invece, i riconoscimenti alle imprese con oltre 60 anni di anzianità, traguardi davvero storici. Tutti alimentari, le classiche botteghe di paese che raccontano la storia del territorio.

La più longeva è la tabaccheria, bar e alimentari Pierotti Leonilda snc di Giuseppe Gonnella che serve il paese da 87 anni seguita a breve distanza dal Minimarket Molinari (86 anni). Sempre a Coreglia, l’alimentari dei fratelli Mattei, Linneo e Paolo, aperto da ben 76 anni e un’altra bottega come l’alimentari di Lorenzo Cerri, presente sul territorio da 62 anni. Tra loro, si inserisce anche Donati Sandrina di Marta Terni, alimentari da 69 anni a San Romano in Garfagnana.