Home » Territorio

Val di Lima e Montagna Pistoiese uniscono le forze per il turismo

Inserito il 20 aprile 2012 – 13:52

Incontro a Bagni di Lucca, giovedì scorso, fra il direttore di Confcommercio Rodolfo Pasquini, il vice presidente Federalberghi Lucca Piero Marino Merlo, il presidente del locale Centro commerciale naturale Massimo Betti, operatori della Val di Lima e il presidente del Gal Garfagnana Stefano Stranieri.

La riunione, che ha fatto seguito a una precedente tenutasi lo scorso 8 febbraio a San Marcello Pistoiese fra delegazioni Confcommercio di Lucca e Pistoia, aveva come tema lo stato di avanzamento del progetto della creazione del comprensorio turistico, appunto, fra Val di Lima e Montagna Pistoiese.

Iniziativa, questa, che contempla una sinergia sempre più stretta fra le due zone limitrofe e complementari e che, se si concretizzerà nella carta servizi “Vivi la Val di Lima”, consentirà diversi vantaggi sia per i turisti che per le attività sportive, turistiche e commerciali di tutto il territorio. Tra le novità, la possibilità di acquistare sky pass per le piste da sci dell’Abetone già a Bagni di Lucca o fruire nelle mezze stagioni dello sci, integrato ad attività all’aria aperta come il rafting, quad, trekking a cavallo e completato da una valida offerta termale.

Il progetto è seguito con attenzione e voluto da Confcommercio, che ha indicato da tempo nel turismo una delle priorità per il futuro del commercio, come dimostra il caso della città di Lucca.