Home » News Generali, Sindacati

Sempre le deroghe sul contante per gli stranieri: ritirabili in Associazione le autocertificazioni in inglese, cinese e arabo

Inserito il 2 aprile 2012 – 07:41

Pochi giorni fa abbiamo pubblicato su questo sito la notizia che, in merito alle nuove limitazioni sull’uso del contante, il Governo ha concesso una deroga per i commercianti al dettaglio e le agenzie di viaggio che si trovano a lavorare con cittadini stranieri non residenti in Italia.

In questi casi, infatti, sarà possibile per loro effettuare operazioni superiori ai mille euro in contante, ma il commerciante, per usufruire di tale deroga, all’atto dell’acquisto/vendita, deve:

  • acquisire fotocopia del passaporto del cliente,
  • ottenere una “autocertificazione” dal cliente in cui si attesta che non possiede la cittadinanza italiana né di uno dei paesi della Ue o dello Spazio Economico Europeo e che non è residente in Italia.

Riguardo all’ultimo punto, Confcommercio informa tutti gli operatori interessati che è possibile ritirare negli uffici dell’Associazione, al civico 121 di via Fillungo, i modelli di autocertificazione in lingua inglese, araba e cinese, che i commercianti potranno sottoporre e far firmare alla clientela.

A tale proposito, è possibile rivolgersi al referente Vittorio Bini (0583/473140, binivittorio@confcommercio.lu.it).