Home » In Evidenza, Territorio

La nuova sfida: crescere in un territorio cruciale per l’economia provinciale

Inserito il 1 febbraio 2012 – 08:27

Confcommercio Lucca saluta con attenzione e interesse la nascita del nuovo quotidiano on line www.lagazzettadiviareggio.it, in rete a partire da oggi, inteso come un ulteriore e importante strumento che non potrà che produrre stimoli positivi per la pluralità dell’informazione locale.

Proprio perché convinta della bontà del progetto, la nostra Associazione ha deciso di siglare un accordo di collaborazione con il sito, nato sulla scia de www.lagazzettadilucca.it, perseguendo obiettivi che, per certi versi, sono simili a quelli degli ideatori del sito stesso: ovvero sia, far sentire la sua voce in maniera sempre più forte su un territorio vasto e strategico, come appunto quello di Viareggio e della Versilia Storica, pronta a diventare un punto di riferimento ancor più riconosciuto e riconoscibile per tutti gli operatori turistici e commerciali di questa area cruciale della nostra provincia.

Comunicare, dunque, per farsi conoscere e apprezzare. Oltre che per radicarsi. Già presente con le proprie sedi locali e i suoi funzionari, con la sua intensa attività sindacale, con i suoi corsi di formazione, con la sua attenzione all’igiene e sicurezza, con le sue convenzioni esclusive riservate soltanto ai propri iscritti, con il settore del credito alle imprese, con la sua collaborazione nella creazione di Centri commerciali naturali, Confcommercio vuole crescere ancor di più, ascoltare e farsi ascoltare.

La strada è tracciata: il futuro economico del nostro territorio passa anche da qua. E Confcommercio c’è, pronta a raccogliere la sfida. Per tutte le informazioni sulla attività e servizi dell’Associazione, è possibile consultare il sito istituzionale www.confcommercio.lu.it, all’interno del quale, nella sezione “Contatti”, sono presenti i numeri di telefono, gli indirizzi e gli orari di ognuna delle sedi, da quella centrale alle altre dislocate in tutte le zone della provincia.